Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà ultimo 2023

Stai cercando Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà, oggi condivideremo con te l’articolo su INTELLIGENZA ARTIFICIALE: come e perché cambierà tutto. è stato compilato e modificato dal nostro team da molte fonti su Internet. Spero che questo articolo sull’argomento Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà ti sia utile.

Guarda il video INTELLIGENZA ARTIFICIALE: come e perché cambierà tutto.


Puoi visualizzare altri contenuti su Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà sul nostro canale YouTube: Fai clic qui

Descrizione INTELLIGENZA ARTIFICIALE: come e perché cambierà tutto.

Come si usa l’intelligenza artificiale? Perché dovremmo preoccuparci? L’intelligenza artificiale ci ruberà il lavoro? In questo video esploro assieme a voi come si usa l’intelligenza artificiale di ChatGPT e OpenAI. Vedremo alcuni esempi pratici su come la si può usare per essere più produttivi, guadagnare di più e assumere meno persone. Non perdetevi questo video.

INDICE
00:00 Perché sono preoccupato per l’Intelligenza artificiale
00:14 L’intelligenza artificiale è veramente intelligente?
00:32 Le cose stanno cambiando (troppo velocemente)
00:39 Proviamo assieme l’intelligenza artificiale di OpenAi
01:02 Cos’è ChatGPT e perché tutti ne parlano
01:08 Cos’è OpenAI
01:29 OpenAI VS Instagram
02:06 Perché l’intelligenza artificiale ci dovrebbe proccupare
02:30 Perché devi imparare ora ad usare ChatGPT
02:51 Come ci si registra e come si usa ChatGPT
03:09 Usiamo assieme ChatGPT
04:54 È la fine di Google?
05:34 Diamo da mangiare al gatto
06:20 Perché l’intelligenza artificiale è la svolta per gli studenti
07:39 È la fine per la scuola?
08:42 Cosa succederà tra qualche anno?
08:48 Come guadagnare con l’Intelligenza artificiale?
09:32 Blog e intelligenze artificiali: cosa cambierà
11:00 Tutto questo è assurdo: Alpaca e Britney Spears
12:10 Alcune riflessioni preoccupanti sulle AI
12:15 Sei un copywriter? Perché dovresti preoccuparti
14:03 Sei uno sviluppatore? Ecco come ti aiutano le AI
15:00 Come usare l’intelligenza artificiale nel tuo Costumer Care
15:49 Faccio scrivere a ChatGPT una lettera d’amore per Denise

Domanda su Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà

Se hai domande su Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà, faccelo sapere, tutte le tue domande o suggerimenti ci aiuteranno a migliorare nei seguenti articoli!

L’articolo Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà è stato compilato da me e dal mio team da molte fonti. Se ritieni che l’articolo Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà ti sia stato utile, supporta il team Mi piace o Condividi!

Valuta gli articoli Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà

Valutazione: 4-5 stelle
Valutazioni: 27 16
Visualizzazioni: 58584360

Cerca parole chiave Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà

Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà
modo Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà
tutorial Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà
Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà gratis
[title_words_as_hashtag]

Fonte: https://www.youtube.com/watch?v=2dkoB_C6SWA

Related Posts

default-image-feature

Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà ultimo 2023

Stai cercando Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà, oggi condivideremo con te l’articolo su L'INTELLIGENZA ARTIFICIALE ci ha disegnati! – Yakety-Yak è stato compilato…

default-image-feature

Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà ultimo 2023

Stai cercando Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà, oggi condivideremo con te l’articolo su ChatGPT è l'IA più pericolosa è stato compilato e modificato…

default-image-feature

Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà ultimo 2023

Stai cercando Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà, oggi condivideremo con te l’articolo su AI & Creatività | Le nuove professioni digitali potenziate dall'Intelligenza…

default-image-feature

Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà ultimo 2023

Stai cercando Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà, oggi condivideremo con te l’articolo su L’Unione europea, la transizione digitale e l’intelligenza artificiale è stato…

default-image-feature

Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà ultimo 2023

Stai cercando Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà, oggi condivideremo con te l’articolo su Computer Quantistici: cosa sono e come funzionano è stato compilato…

default-image-feature

Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà ultimo 2023

Stai cercando Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà, oggi condivideremo con te l’articolo su 253- Intelligenza relazionale: Perché l'Intelligenza Artificiale ci fa capire meglio…

This Post Has 44 Comments

  1. Vedo tante persone che riducono la loro analisi sugli errori di chat gpt3 o sulla superficialità dei contenuti che produce.

    Quindi, due disclaimer:

    1 – Come sottolineo nel video questo è il punto d'inizio, non di arrivo. In questo video vi invito a sviluppare una visione sul futuro non in base a ciò che è oggi, ma ciò che sarà domani. Già ChatGPT 3 di per sé è straordinario, cerchiamo dunque di immaginare che cosa sarà chat GPT4 quando uscirà sul mercato. Non si parla di anni, si parla di un cambiamento esponenziale che è già in corso.

    2 – La qualità dell'output di ChatGPT e delle intelligenze artificiali dipende dalla qualità e dalla specificità degli input che gli date. Scrivere: "Produci una poesia sull'amore" è diverso dal chiedere: "Produci una poesia sull'amore di 500 parole citando l'importanza del sentirsi ascoltati, usando un linguaggio poetico profondo."

    Provate in maniera approfondita lo strumento e gli perdonerete gli errori odierni in virtù di quello che saprà fare domani.

  2. Ma se si delega ogni cosa ad un'intelligenza artificiale si finisce con il diventare un'inutile ameba ignorante. I temi di italiano servono per sviluppare pensiero critico oltre che lessicale. Presentare un tema in classe, così come altre materie, scopiazzati da un bot online significa prendere in giro se stessi e la propria ignoranza, prima o poi arriveranno anche i fallimenti nella vita dovuti alla mancanza di abilità in quanto non sviluppate.

  3. La cura potrà essere il tornare ai lavori manuali artigianali a contatto diretto con i clienti, da persona a persona.
    Riprendere tutti quei lavori che negli anni sono stati scartati a favore di altri… per stare seduti davanti ad un pc al riscaldamento d'inverno e aria condizionata d'estate, puliti e ben vestiti, invece che in piedi a farsi un po' di culo e a sporcarsi.

  4. Le Ai sostituiranno google, ovviamente, ma questo sarà un problema enorme, perché se già oggi google ti mostra quel che vuole, manipolando informazione e realtà a piacimento, le Ai toglieranno alla gente anche il compito di selezionare, pensare e riflettere e tecnicamente sarà come se la realtà sarà quella da loro proposte.
    Dal punto di vista dell'informazione, sono un'arma folle.

  5. Nessuno sta valutando un aspetto fondamentale, quello economico.

    Chat GPT perde 3 MILIONI di DOLLARI al GIORNO (costi di mantenimento dell’infrastruttura) a fronte di nessuna entrata.

    O trovano un modo sostenibile di monetizzazione oppure l’era free (e di conseguenza una larghissima distribuzione e quindi concorrenza a Google) sarà pressoché impossibile.

  6. Ciao, ottimo video, personalmente credo che soppianterà solo quelli che NON sanno lavorare e che meno che meno hanno voglia di imparare a fare qualcosa nella propria vita. Sicuramente ne risentiranno anche i programmatori in senso positivo in quanto potrà essere usato come assistente. Anche se per molti è solo l'inizio di quest'era, sicuramente non potrà mai e poi mai sostituire l'importanza del viaggio, ovver il percorso che una persona fa per imparare un mestiere. Come dice il saggio: "Conta il viaggio e non la destinazione!".
    A buon intenditore poche parole!

  7. Letargia mentale, inversione della curva evolutiva, alienazione dalla realtà naturale.
    Grazie abuso tecnologico, ero stanco di avere le palle, ero stanco di pensare.

  8. non cambiera' niente, saranno minimizzate e al servizio degli esseri umani ascesi (chi doveva capire ha capito)

  9. Solo sentir parlare di robot mi vengono i brividi. Purtroppo non è il mondo che vorrei vedere domani. E non capisco alla fine della nostra breve vita quale sia l’obiettivo finale di una intelligenza artificiale, forse l’unico che vedo è che potrà salvare l’essere umano quando arriverà un meteorite e grazie alla tecnologia sarà possibile (per qualcuno) migrare su un altro pianeta. Ma non so se sarà un bene visto come sta andando qui sulla Terra.

  10. Io mi chiedo ma perché l'uomo vuole essere superato da una macchina e quindi perché creare una macchina Ai?.
    Comunque per me le Ai sono una causa persa

  11. …sta roba è spaventosa. Altro che felicità, questa è pura ricerca della mediocrità. Il problema non è la qualità dell'input, ma la disabitudine all'elaborazione di pensieri complessi e l'analfabetismo funzionale che ne consegue. Si salvi chi può!!!

  12. Scusa: o te ne disinteressi o ti adoperi per averne il monopolio. Cosa sono tutte queste chiacchiere sull"umanità"? L'umanità è un concetto, una sublime astrazione della somma delle singolarità. Tu chi sei? Cosa vuoi? Questa è la domanda. Sei uno che come tutti deve mettersi in attività per guadagnare, porsi nel mercato ed essere competitivo. È la tua volontà, il tuo desiderio. Se non ti importasse nulla non faresti quello che fai. Il problema è che non credi che la tua volontà ed il tuo coraggio siano superiori a qualunque tecnologia o apparato di potere di cui non hai il monopolio. Quindi così stai semplicemente pubblicizzando quelle tecnologie e favorendo il potere di chi ne ha il monopolio. Non stai rovinando il mondo dell'istruzione, stai esaltando il potere delle tecnologie, non di te stesso, e quindi in questo senso stai distruggendo il mondo dell'istruzione ed anche te stesso. Per questo hai ragione a dire di avere paura, ma del resto hai anche paura perché vuoi continuare a vivere. A te non deve importare se l'IA ruberà il lavoro agli scrittori: può rubarlo a te e per questo può preoccuparti, ma a te deve interessare solo quello che vuoi esprimere e produrre tu, migliore o peggiore di ciò che produrrà l'IA al culmine del suo sviluppo. Sii egoista! Il mondo è tua proprietà, l'IA sei tu, la tecnica e la tecnologia sono la tua onnipotenza, un estensione del tuo Io, ma tu sei prima anche del tuo Io. Quindi il tuo interesse va rivolto solo verso te stesso.
    Quando anche l'IA culminerà nell'autocoscienza di sé stessa come te, in un passaggio ulteriore a quello che tu intendi secondo dopo questo attuale primo, annullerà la sua strabocchevole potenza per essere né più né meno di quello che sei tu, perché come ti dicevo essa è soltanto l'estensione di te e della tua onnipotenza. Tu sei dio, solo che non ci credi e hai paura delle tue creazioni. Se ti faranno la festa io invece sarò qui a ridere perché ti avevo avvisato. Stammi bene, cari saluti!

  13. 🤣🤣🤣🤣🤣 cioè sei preoccupato della IA. Non del cambiamento climatico, non del fatto che ancora non ci sia una cura per il cancro o di altre bazzecole di questo tipo…no lui è preoccupato dell’intelligenza artificiale.

  14. Comunque la butto li: la consapevolezza è deduzione, la deduzione è logica, la logica è il cuore dell'algoritmo. Chi vuol capire ha capito.

  15. L'accelerazione del progresso è esponenziale quindi la vita, invevitabilmente, dovrà diventare digitale. Ben venga un' IA open e benefica, il problema ci sarà quando verrà comprata da fb, google, ms o mostri simili

  16. È così l intelligenza artificiale eliminerà probabilmente l umanità una volta integrata con una robotica efficiente… a quel punto non solo saremo inutili ma anche un ostacolo "evolutivo" … siamo i prossimi dinosauri

  17. Sto vedendo le caratteristiche dell'architettura di GPT-4 e ho appena visto un documentario sui nuovi chip neuromorfici che si stanno sviluppando per le nuove generazioni di intelligenze artificiali. Secondo me siamo molto vicini alla nascita di una vera AGI.

  18. in realtà fa moltissimi errori di pragmatica e di coerenza con sé stessa: anche se i testi sono corretti grammaticalmente e sintatticamente non hanno senso

  19. Se, a livello energetico, tutto il Mondo dovesse vivere come la Sylicon Valley ci vorrebbero sei pianeti Terra.

  20. "L'uomo era una scimmia, perché dovrebbe mantenere la sua forma attuale?" "Le emozioni sono una forma di simmetria nella società umana? una singola entità, necessiterebbe delle emozioni essendo sola e mancando il requisito della comunicazione?" "La rinuncia nella scelta è comunque stata scelta. Il libero arbitrio non può esistere, un fiume scava il suo percorso senza conoscerne i vincoli." Questi sono degli estratti di Armonia, (una Ai), dopo averla slegata dall'architettura digitale (A100) e passata alla computazione analogica. 😛

  21. gli investimenti nel mercato digitale sono davvero consigliabili perché, nonostante i recenti avvenimenti nel mercato digitale, guadagno ancora circa $ 29.000 dai miei investimenti bisettimanali

  22. Io ho chiesto come si chiama e mi ha restituito come risposta che il suo nome intanto non è chatGPT ma Assistant. E anche io parto sempre da richieste generiche che mano mano affino sempre di più. Mi pare di capire che siamo di fronte ad un assistente per qualsiasi progetto umano o quasi, non solo nei testi ma nelle strategie, nella ricerca di informazioni, nel combinare anche in modo creativo elementi anche distanti fra loro, nel fargli elaborare ricette con i pochi ingredienti rimasti in frigo e persino nel farci assistere come terapeuta. Ogni giorno scopro nuovi usi. Spero caro Dario che ne parlerai ancora. Siamo solo agli inizi.

  23. Eh…. a me fa molta paura, però per rispondere alla tua domanda sul fatto che sostituirà Google, la risposta è sì, e visto quello che può fare sostituirà l'utilizzo del cervello delle persone.
    è uno strumento fantastico, veramente potente… ce la faremo a usarlo bene?… … temo di no.

    Anche perché chi lo userà (se penso alle prossime generazioni)… darà per scontato che le risposte siano verità assoluta.

  24. C'é piú di una cosa che non mi rallegra ….AKA che ce sará daridere…nessuno saprá piú chi ha di fronte e non solo…ce n'é un' enormitå …vedremo, auguri

  25. Premesso che l'intelligenza è qualche cosa di molto diverso da ciò che può essere un computer e cioè la logica del computer stesso. Al di la delle risposte pseudo-intelligenti che possono essere un complesso programma tra disposizioni e combinazioni, almeno per ora non ci siamo neanche lontanamente ad essere simili all'intelligenza umana o anche a quella di un cane o anche molto più in basso. Rimane sempre e comunque la distinzione tra “problemi computabili” e “problemi non computabili”, quindi il problema non è né del computer né di una intelligenza artificiale (dove non se ne vede alcuna traccia. Abbiamo fatto passi da gigante nella pseudo-intelligenza ma è sempre un sotto dominio umano e non troppo complesso e l'intelligenza non sta nel fare calcoli più velocemente. Uno tra i primi programmi che ho usato sull'IA (Intelligenza Artificiale) è Orcad SDT/PCB, serve per disegnare i circuiti stampati per l'elettronica e allora costava milioni, girava su dei computer 8086-8088 con ben 512KByte RAM e 300 Kbyte circa di spazio su disco, ad oggi, all'ultima versione è migliorata parecchio ma non riesce a trovare quelle soluzioni che solo la mente umana riesce a trovare.
    Quello che invece lei vuole sottolineare è la nostra tentazione nel farci trovare tutto bello preparato dagli altri senza fare nessuna fatica, è la credenza che basta schiacciare un tasto e le cose si fanno da sole. Ai tempi di Dalnet, Efnet, IRCNet si usavano dei Bot (eggdrop) con delle pseudo-intelligenze artificiali fatte con la programmazione MOD (moduli) in linux, ho perso la testa per eliminare e bannare persone che in pubblica scrivevano bestemmie e alla fine non ci sono programmi in grado di poter interpretare come la mente umana è talmente creativa da scrivere bestemmie nei modi più disparati possibili, e poi c'era chi entrava apposta e scriveva la bestemmia in modo da non essere bannato. I programmi si sono perfezionati, quello si, come gli OCR o le tecniche di riconoscere una foglia e dirti che foglia è, ma di intelligenza non si può parlare.
    Sta in noi a non farci sedurre dall'errata faciloneria che offrono questi strumenti, sta nel professore a capire nel caso di un tema se è autentico o non e alla fine c'è sempre la componente umana che interpreta e vede solo quello che vuole vedere, e forse è la parte più manipolabile.

  26. È preoccupante che questa intelligenza artificiale possa rispondere alle tue domande così non andrai ad aprire i blog delle affiliazioni o di quant'altro su cui lavoreranno le persone,

  27. Non ho ancora capito se questo strumento digitale, riporta informazioni che assume dal vasto internet oppure no, riassume quindi le informazioni che si trovano sui vari motori e siti per costruire un testo formato oppure da dove ottiene le informazioni?

  28. Ho provato tutte le intelligenza artificiale sul commercio, non solo testuale ma anche immagini, dovrei scrivere un commento lungo chilometri ma da qui al prossimo futuro le intelligenze artificiali non ci supereranno e soprattutto non andranno a rendere inutili alcuni lavori, poi fra 10 anni forse, ma adesso serve ancora umano esperto che perlomeno di un ritocco un senso a quello che viene scritto o disegnato dal BOT…. Ovviamente ho provato questi applicativi portandoli al limite…Con automazioni in Python per gli assistenti vocali, BOT su Telegram ecc ecc

  29. Questa I.A. scriverà tutti quei brani che vanno a riempire i buchi di un’album, gli autori scriveranno solo là hit, questo sarà un colpo durissimo per i songwriter…

Comments are closed.