Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà ultimo 2023

Stai cercando Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà, oggi condivideremo con te l’articolo su NEURALINK: ELON MUSK metterà la tua mente in un COMPUTER? è stato compilato e modificato dal nostro team da molte fonti su Internet. Spero che questo articolo sull’argomento Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà ti sia utile.

Guarda il video NEURALINK: ELON MUSK metterà la tua mente in un COMPUTER?


Puoi visualizzare altri contenuti su Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà sul nostro canale YouTube: Fai clic qui

Descrizione NEURALINK: ELON MUSK metterà la tua mente in un COMPUTER?

Il futuro è già oggi ed ecco che allora la nuova frontiera dell’innovazione sembra spostarsi da fuori a dentro di noi. C’è chi pensa che il futuro della specie umana sia fatto di una progressiva integrazione fra noi e le macchine, una modifica del concetto stesso di uomo come lo abbiamo conosciuto finora.

In prima fila, ovviamente, siede Elon Musk, il genio miliardario playboy filantropo…

Elon Musk domina la scena tecnologica, e con Neuralink, la sua startup di ingegneria neurale, vuole letteralmente entrare nelle nostre teste. Per fare cosa? E cosa ha presentato qualche settimana fa di tanto rivoluzionario?

📋 FONTI






📥 SCARICA IL MIO MANUALE GRATUITO DI LETTURA EFFICACE

► “Leggere per sapere”:

🏰 SCOPRI IL MIO VIDEOCORSO COMPLETO SUL METODO DI STUDIO

► “Sistema ADC”:

📋 SCOPRI IL MIO VIDEOCORSO SULLA SCHEMATIZZAZIONE

► “Conquistare il foglio”:

🧠 SCOPRI IL MIO CORSO SULLE TECNICHE DI MEMORIA (insieme al campione del mondo e al più grande mnemonista in attività):

► “Mnemonica”:

📌SEGUIMI SUI SOCIAL

► Facebook:
► Instagram:

✉️ CONTATTAMI

► Sito:
► Mail: adc@alessandrodeconcini.com

Domanda su Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà

Se hai domande su Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà, faccelo sapere, tutte le tue domande o suggerimenti ci aiuteranno a migliorare nei seguenti articoli!

L’articolo Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà è stato compilato da me e dal mio team da molte fonti. Se ritieni che l’articolo Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà ti sia stato utile, supporta il team Mi piace o Condividi!

Valuta gli articoli Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà

Valutazione: 4-5 stelle
Valutazioni: 8340
Visualizzazioni: 28307515

Cerca parole chiave Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà

Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà
modo Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà
tutorial Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà
Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà gratis
[title_words_as_hashtag]

Fonte: https://www.youtube.com/watch?v=6SXf0CRFYKc

Related Posts

default-image-feature

Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà ultimo 2023

Stai cercando Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà, oggi condivideremo con te l’articolo su "Arte e Intelligenza Artificiale: be my GAN" con Alice Barale…

default-image-feature

Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà ultimo 2023

Stai cercando Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà, oggi condivideremo con te l’articolo su Webinar “SCUOLA E SANITÀ TRA SERVIZI DIGITALI E INTELLIGENZA ARTIFICIALE”…

default-image-feature

Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà ultimo 2023

Stai cercando Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà, oggi condivideremo con te l’articolo su Intelligenza artificiale e riconoscimento vocale: l’esperienza italiana è stato compilato…

default-image-feature

Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà ultimo 2023

Stai cercando Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà, oggi condivideremo con te l’articolo su Webinar: Intelligenza Artificiale al servizio del paziente è stato compilato…

default-image-feature

Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà ultimo 2023

Stai cercando Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà, oggi condivideremo con te l’articolo su Il rapporto tra Intelligenza Artificiale e professione forense (Web Meet-Up…

default-image-feature

Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà ultimo 2023

Stai cercando Intelligenza Artificiale Cos’È Davvero Come Funziona Che Effetti Avrà, oggi condivideremo con te l’articolo su 🧠 STABLE DIFFUSION AI, L'INTELLIGENZA ARTIFICIALE PER TUTTI E' QUI….

This Post Has 23 Comments

  1. A questo Punto a me viene una domanda da fare: " Chi e' il piu' " peri- koloso" E. Mu- sk ( Airon Mask) o Put- in" ???🤔🤨🙃

  2. Il punto non è la paura… È la consapevolezza che vogliono manipolare il mondo già si vede con i famosi "vaccini"… HANNO FATTO DELLA SCIENZA UN DIO, STIAMO ATTENTI.

  3. E SE CI FOSSE IMPOSTO PER OTTENERE IL CONTROLLO E IL COMANDO TOTALE DELLA PERSONA DELLA POPOLAZIONE SENZA AVERE PIU LA PROPRIA INDIPENDENZA PSICHICA IRREVERSIBILE?

  4. Bravo, sapendo che l'invenzione avrebbe impattato il sistema di apprendimendo, invece di fare il vecchietto critico, ti unisci a lui. Sei ammirabile.

  5. Sono moltissimi gli scienziati famosi che affermano che l'intelligenza artificiale distruggera' l'umanita' e servirà a controllare tutti gli ex-sapiens, a renderli schiavi di pochi uomini. Leggete il seguente testo " La singolarità è vicina" e capirete qual è il vero intento.

  6. Penso che da leggere gli impulsi elettrici in diverse zone del cervello ad iterpretarli, il passo è enorme. Vedremo firse tra una decina d'anni se la cosa porta a risultati…. sicuramente per protesi per disabili o sistema di comunicazione per chi ha certe malatite invalidanti può essere un signifcativo passo avanti

  7. Mah, per quanto possa essere rivoluzionaria e utile una tecnologia simile credo che sia davvero troppo troppo pericolosa da utilizzare per l'uomo attuale. Ci vorrebbe veramente una coscienza e maturità collettiva molto superiore a quella odierna e una regolamentazione molto rigida per evitare che venga utilizzata nei modi più sbagliati possibili trasformando il mondo in uno scenario cyberpunk apocalittico alla Deus Ex. Questo mio pensiero si è rafforzato ulteriormente osservando come la gente ha reagito e continua a reagire per esempio all'attuale crisi sanitaria, la diffusione incredibile di fake news e tutta una serie di altre cose. Non siamo assolutamente pronti per certe cose.

  8. Se noi diventassimo dei cyborg, e incorporassimo le macchine dentro di noi, loro non potranno ribellarsi muahahahaha " risata malvagia "

  9. Diciamo che visto il livello dell'uomo medio di questi tempi, il progetto di Elone non può che essere migliorativo… 😂😂😂

  10. Io sono un convinto transumanista! È palese che ormai siamo passati da homo sapiens a "homo digitalis" il nostro cervello si evolve troppo in fretta rispetto al nostro corpo e alle nostre capacità di interazione con l'ambiente circostante, vuole di più. Il gap può essere colmato solo tramite la tecnologia. L'utilizzo che ne facciamo oggi ne è la palese dimostrazione. Abbiamo bisogno di essere "connessi" non solo tra di noi, come esseri sociali, ma è proprio il nostro cervello che vuole avere nuovi orizzonti, nuovi stimoli, si sta evolvendo. Mio nonno a 5 anni sapeva a malapena riconoscere i numeri, oggi un bambino di 5 anni è in grado di usare un telefono smart e comprende il concetto di computer. Viene da se che a 30 anni vorrà di più di quello che già conosce, e cosi via in una Corsa infinità, generazione dopo generazione, al continuo "improvement cognitivo". In ultimo, per citare Ghost in the Shell: "quando una tecnologia è a portata di mano l'uomo la realizza".

  11. Questa tecnologia ha benefici troppo grossi per l'umanità per fermarne lo sviluppo, ma bisogna stare estremamente attenti a come la si usa, bisogna investire una quantità gigantesca di denaro sulla sicurezza informatica e regolare in ogni minimo dettaglio le possibilità di utilizzo, con pene severissime per qualsiasi violazione.
    Stiamo parlando della possibilità di agire da remoto per rendere cieco e sordo qualcuno in casa sua, rapirlo, portarlo in un posto sperduto e torturarlo tramite allucinazioni audiovisive con tanto di dolore artificiale, per poi riportarlo a casa sua e rimpiazzargli la memoria con ricordi falsi. Nessun ricordo, nessun segno sul corpo.
    Stiamo parlando della possibilità di hackerare milioni di dispositivi in una volta, fare il lavaggio del cervello alle vittime e trasformarle nel tuo esercito personale per scatenare il caos nel mondo.
    Con questa roba non si scherza, i benefici sono grandiosi e poter salvare tutte quelle persone che stanno soffrendo per malattie varie è impagabile, ma le conseguenze di un utilizzo scorretto sarebbero disastrose.

  12. Ma quanto hanno impiantato la macchina nel suino è diventato più intelligente?
    O hanno solo osservato le sue attività celebrali?

  13. Vorrei avere notizie per candidarmi a fare da cavia sperimentale. Ho avuto un ictus, così non voglio sopravvivere. Meglio provare

  14. Personalmente l'unica cosa che mi può spaventare, e mi sono stupito che non sia tra le critiche, è la probabile possibilità di attacchi informatici assieme a un maggiore ottenimento di dati propri medici da parte delle grandi aziende.

    Cosa potrà comportare ciò? Un attacco se venisse effettuato, potrà essere sempre limitato alla parte artificiale, o potrebbe danneggiare addirittura le nostre componenti biologiche?

  15. È anche vero che questo macchinario avrà una funzione maggiore più sulla ricerca sul cervello prima che effettivamente lui possa tirare fuori dal cilindro le sue cure e una super intelligenza Andro-artificiale. C'è anche da dire che il cervello noi lo controlliamo in minima parte, la più grossa parte delle sue funzioni è un canale di elaborazione automatica che funziona di default, inoltre ogni cervello è diverso da un altro, bisognerebbe letteralmente tarare questo macchinario per ogni persona e non sappiamo come il cervello umano reagirebbe a questa "invasione".

  16. Ho una malattia rara neurologica ma che dubito potrà essere "risolta" da neuralink.
    Questo mi ha però portato sempre a cercare di migliorare la mia condizione, facendo diversi interventi chirurgici ortopedici. Quindi il mio mindset è quasi totalmente verso il transumanesimo. Ogni volta che penso a Neuralink mi viene la pelle d'oca, cazzo. Un sacco di malattie e disabilità potrebbero essere risolte e questo è rivoluzionario come poco altro.
    Sono anche un grande appassionato di Cyberpunk 2020 quindi non vedo l'ora si celebri questo matrimonio tra carne e metallo. I sogni e le fantasie di intere generazioni stan per divenire realtà, doppia pelle d'oca.
    Però, c'è un però.
    Intravedo malfunzionamenti possibilmente fatali, interferenze, effetti imprevisti sul cervello(che conosciamo ancora pochissimo) e hackeraggi.
    Per non parlare dei rischi più avanzati e lontani legati a controllo delle informazioni, memorie impiantate, pubblicità, disparità socio-economiche, problemi d'identità e di cyberpsicosi.

    È tutto dannatamente figo, fantastico.
    Spero che questa rivoluzione arriverà al momento giusto, quando saremo pronti per accoglierla come società. Sarebbe un peccato immenso bruciare questa opportunità.

  17. I risvolti sulla possibilità di cura di alcune malattie sarebbero fantastici, ma anche per apprendere tutto e subito 😀 (ma poi ADC come fà? meglio di no…) Mi spaventa dove ci si possa spingere , il problema non è la tecnologia ma ovviamente come viene usata. Penso che gli scettici saranno in tanti e non solo i complottisti, tuttavia sono convinta che nessuno potrà fermare l’avanzamento tecnologico (non ho scritto appositamente progresso tecnologico perché non è scontato). Il problema etico di farsi mettere o meno un computer sul proprio cervello lo vedo relativo se si è assolutamente chiari a cosa ci si sottopone. Libera scelta che coinvolge solo chi decide di farla. Sull'uso del maiale mi cucio la bocca, domando solo se avessimo ceduto il nostro cane, gatto o coniglio a Elon Musk ( o chicchessia) per fare delle prove… :-/ Penso che la sperimentazione vada fatta solo sui volontari, che sono liberi di scegliere, e sono certa che siano in tanti.

    Quella del transumanesimo è un tema molto interessante che spero approfondirai 🙂

Comments are closed.